Wednesday, January 27, 2016

Lucca dove i politici fanno e i locali dormono

Lucca 2014. La città' e' candidata a città' della musica dall' Unesco. Tutti in città' sono eccitati. Ma bisogna promuovere la cosa perché' le concorrenti europee sono forti. Come? Il coniglio dal cilindro e' l'invito ai Club Unesco nel mondo.
La cosa e' organizzata in pompa magna. Le cose più' belle della città' saranno mostrate in 3-4 giorni ai rappresentanti mondiali dei club Unesco invitati a Lucca.

Un idea magnifica. Decine di migliaia i di euro sono spesi per l'evento. Gli invitati, per la maggior parte italiani visitano la città' in lungo e largo. Il sindaco Tambellini e' la vedette. E' dappertutto. E' raggiante. I lucchesi sono fieri di ciò'. L'evento viene chiuso in pompa magna presso il Comune.

Ma la domanda e': quanto contano i club Unesco nel mondo nelle decisioni dell'Unesco? Come il due di briscola. Cioe' niente. Perché'?
Semplice spiegare. Diamo il caso in cui sono invitati i club Napoli nel mondo perché' si vuole che il presidente De Laurentis compra Messi dal Barcellona. Ma voi veramente pensate che l'unanime raccomandazione dei club Napoli possano convincere De Laurentis a comprare il campione argentino?
Ovvio che no. Ed infatti il buco nell'acqua. La candidatura di Lucca affoga miseramente ed un altra città' e' scelta.
In tutto ciò' ci sono alcuni elementi anche comici. Il notissimo giornalista Friedman viene invitato e presiede molti eventi.
Friedman per intenderci e' quello che ha causato la caduta di Letta con il libro "Ammazziamo il gattopardo".
In Italia e' considerato un grande giornalista. Che peccato che per una storia di sponsorizzazione mascherata di un governo in Asia la sua società' editoriale ha perso tutta la credibilità' e sia rimasta del tutto isolata. Tutti i clienti l'hanno abbandonata quando si e' scoperto che era per niente imparziale ma al soldo dei governi che la contattavano come una normale società' di public relations.
Nel mondo anglosassone una cosa del genere ti brucia per sempre ma in Italia ciò' non avviene e continui a vivere ed espanderti. Infatti Friedman e' ancora osannato in Italia come grande giornalista.
E Friedman era proprio il cittadino onorario di Lucca nell'evento dei club Unesco.
Che dire? I lucchesi sono dei gran lavoratori, gente che ha ottime potenzialità'.
Ma politicamente sono gente molto passiva che accetta ciò' che l'amministrazione fa senza fiatare. Il conservatorismo lucchese causa un imbalsamento della società'.
Ed in questa proliferano politici di bassa qualità' che dietro la difesa delle origini mascherano la difesa dei propri privilegi.
L'evento Unesco e' solo uno dei "bidoni" che questi politici hanno rifilato al popolo lucchese.
Ma la colpa di tutto ciò' e' proprio dei lucchesi che votano questi tipi.
Che dine? Chi e'; causa del suo mal pianga se stesso.

No comments: